Soci - A.T.M.I. - Associazione Tecnica Metamorfica Italiana
Socio:


Password:


Soci

 

Possono essere soci dell’A.T.M.I.
cittadini italiani e stranieri
che abbiano compiuto il diciottesimo anno di età (...).


I soci si suddividono nelle seguenti categorie:

    
• SOCIO FONDATORE
• SOCIO ORDINARIO
• SOCIO ORDINARIO PRATICANTE
• SOCIO ORDINARIO INSEGNANTE 
 

SOCIO ORDINARIO

Requisiti:
E’ chi, a seguito della partecipazione ad un corso, condotto da un Socio Ordinario Insegnante riconosciuto dall’A.T.M.I., ha la possibilità di praticare la Tecnica, a titolo personale, in un ambito ristretto ed informale, con familiari, conoscenti ed altri Soci Ordinari.

A che cosa ha diritto?
A partecipare alle iniziative che il Consiglio Direttivo (C.D.) dell’ATMI decide di intraprendere per la diffusione, lo sviluppo, il sostegno, l’insegnamento della Tecnica Metamorfica e dei Principi Universali, utilizzando tutte le attività previste nello Statuto dell’associazione. Tali iniziative possono essere svolte su tutto il territorio nazionale ed anche all’estero, conformemente a quanto stabilito dal C.D..

  • A ricevere il programma dell’ATMI, qualora non in possesso del computer.
  • A partecipare ai Moduli di Approfondimento, solitamente di una giornata, durante i quali si approfondiscono i principi di base della Tecnica Metamorfica. Tali incontri possono essere organizzati in diverse località italiane, laddove ci sia un gruppo di soci interessati.
  • Ad uno sconto del 10% sul prezzo di vendita dei libri in possesso dell’associazione.
     

SOCIO ORDINARIO PRATICANTE

Requisiti:

“Si diventa praticanti praticando. La parola Tecnica è stata scelta perché significa un approccio che si perfeziona praticando e ciò che si perfeziona è il distacco del praticante.”

Formazione dal 2002 al 2010:
Prevedeva di aver partecipato ad almeno due corsi di Tecnica Metamorfica condotti da insegnanti riconosciuti dall’ATMI, e a due corsi di approfondimentocondotti da Gaston Saint Pierre sulla Tecnica Metamorfica e i Principi Universali. Dopo la formazione teorica era necessario il praticantato prima di iscriversi come socio praticante.

Formazione dal 2011 (scomparsa di Gaston Saint-Pierre):
E’ chi ha partecipato ad almeno un Corso di Tecnica Metamorfica (1° Livello) e ai seguenti Moduli di Approfondimento (2° Livello), condotti da insegnanti riconosciuti dall’ATMI:

  • Schema “Afferente ed Efferente”                (Durata 6 ore)                     
  • “Il Principio della  Corrispondenza”                                              (Durata 6 ore)                     
  • “Il Distacco ed il Processo Alchemico”                           (Durata 6 ore)                     
  • “Lo Schema Prenatale”                                                                    (Durata 6 ore)
  • “I Principi Universali e la Tecnica Metamorfica”         (Durata 12 ore)

E’ chi, a seguito della formazione frequentata, ha praticato un minimo documentato di cinquanta sessioni a persone differenti e ne ha ricevute almeno trentacinque da una o più persone, essendo trascorso almeno un anno dall’iscrizione a Socio Ordinario.
Al termine del tirocinio è richiesta una relazione sulle esperienze fatte, sia relativamente alle proprie elaborazioni personali che alle testimonianze raccolte a seguito delle sessioni praticate.
Dopo l’iscrizione a Socio Ordinario Praticante ha la possibilità di praticare a titolo personale e a nome dell’ATMI, se da essa richiesto, la Tecnica Metamorfica in qualsiasi ambito sociale, purché si attenga scrupolosamente alle linee  guida del Codice Etico.
Si ricorda che uno degli scopi fondamentali dell’associazione è quello di sviluppare il processo di crescita personale anche attraverso momenti di condivisione come gli incontri di scambio della Tecnica Metamorfica o di altre attività che  l’ATMI organizza.

A che cosa ha diritto?

  • A tutto quello cui ha diritto il socio ordinario.
  • Ad unAttestato di riconoscimento di Socio Ordinario Praticante dell’ATMI, oltre all’iscrizione, nella sua qualità di praticante, nel sito web.
    In questo modo chi vorrà, potrà direttamente rivolgersi al praticante per  richiedere delle sessioni.
  • Accedere alla rete di “mutuo supporto per praticanti”.                                               

 

SOCIO   ORDINARIO  INSEGNANTE 

 

 

SOCIO   ORDINARIO  INSEGNANTE 

 

 

 

Requisiti

La formazione  fino al 2010prevedeva:

  • di aver partecipato ad almeno cinque corsi di Tecnica Metamorfica (di cui due che prevedevano no ulteriori approfondimenti su i Principi Universali, tenuti da Gaston Saint Pierre);
  • di  essere iscritto ininterrottamente e regolarmente per almeno trentatré mesi con la qualifica di Socio Ordinario Praticante;
  • di aver  frequentato il seminario di formazione per diventare insegnante condotto da Gaston Saint-Pierre;
  • di aver assolto al tirocinio post seminario insegnanti, conducendo corsi base di T.M. in ambiti ristretti, con la possibilità, se richiesto, di avvalersi per due volte della supervisione di un tutor.
    (
    il tutor è un socio ordinario insegnante dell’ATMI); chi ha praticato almeno settanta sedute, documentate, a più individui ed ne ha ricevute altrettante da più persone).

 

Formazione dal 2011 (scomparsa di Gaston Saint-Pierre):

 

La formazione Insegnanti verrà programmata al raggiungimento del numero mi nimo di Soci Ordinari Praticanti che ne faranno richiesta.

 

Il Socio Ordinario Insegnante ha la facoltà di praticare, condurre conferenze e corso di Tecnica Metamorfica (1° Livello) in nome e per conto dell’ATMI;

 partecipa a incontri periodici di gruppi  di studio per insegnanti della tecnica metamorfica per prepararsi alla conduzione dei Moduli di Approfondimento  (2° Livello), o per un aggiornamento  costante delle proprie conoscenze;
partecipa a corsi e/o percorsi di diversa natura, effettuati da docenti e/o strutture esterne all’Associazione, rivolti all’approfondimento di tematiche artistiche, energetiche, meditative, psicologiche, scientifiche, sociali, etc, possibilmente certificati.

 

 A che cosa ha diritto?

  • A tutto ciò cui ha diritto il socio ordinario e il socio praticante.
  • A condurre sia il Corso di Tecnica Metamorfica (1° Livello) che  i “Moduli di Approfondimento” dei principi di base della TM (Formazione  Praticanti (2° Livello;
  • Ad un Attestato di riconoscimento di Socio Ordinario Insegnante dell’ATMI oltre che all’iscrizione, nella sua qualità di insegnante, nel programma dell’associazione e nel sito web.
  • In questo modo, chi lo vuole, può rivolgersi direttamente al socio insegnante per delle sessioni, per chiedere corsi ed insegnamenti.
  • Accedere alla rete di “mutuo soccorso per insegnanti”.

 

 Richiesta di iscrizione come Socio Ordinario Insegnante

Per chi, a suo tempo, avesse frequentato il suddetto seminario di formazione insegnanti con Gaston Saint-Pierre e desiderasse  diventare Socio Ordinario Insegnante ATMI,  Può presentare il proprio curriculum al Consiglio Direttivo per poi  incontrare  il/la responsabile del corpo docenti in carica per stabilire una reciproca conoscenza.

 

 

 

 

 

 

 

partecipa a incontri periodici di gruppi  di studio per insegnanti della tecnica metamorfica per prepararsi alla conduzione dei Moduli di Approfondimento  (2° Livello), o per un aggiornamento  costante delle proprie conoscenze;

 


partecipa a corsi e/o percorsi di diversa natura, effettuati da docenti e/o strutture esterne all’Associazione, rivolti all’approfondimento di tematiche artistiche, energetiche, meditative, psicologiche, scientifiche, sociali, etc, possibilmente certificati.

 

 

 

A che cosa ha diritto?

 

  • A tutto ciò cui ha diritto il socio ordinario e il socio praticante.
  • A condurre sia il Corso di Tecnica Metamorfica (1° Livello) che  i “Moduli di Approfondimento” dei principi di base della TM (Formazione  Praticanti (2° Livello;
  • Ad un certificato di riconoscimento di Socio Ordinario Insegnante dell’ATMI oltre che all’iscrizione, nella sua qualità di insegnante, nel programma dell’associazione e nel sito web. In questo modo chi lo vuole, può rivolgersi direttamente al socio insegnante per delle sessioni, per chiedere corsi ed insegnamenti.
  • Accedere alla rete di “mutuo soccorso per insegnanti”.

 

 

 

Richiesta di iscrizione come Socio Ordinario Insegnante

 

 

 

Per chi, a suo tempo, avesse frequentato il suddetto seminario di formazione insegnanti con Gaston Saint-Pierre e desiderasse  diventare Socio Ordinario Insegnante ATMI,  Può presentare il proprio curriculum al Consiglio Direttivo per poi  incontrare  il/la responsabile del corpo docenti in carica per stabilire una reciproca conoscenza.