Gaston Saint-Pierre - A.T.M.I. - Associazione Tecnica Metamorfica Italiana
Socio:


Password:


Gaston Saint-Pierre

Canadese di nascita e inglese di adozione,
dal 1960 risiede a Londra.
Negli anni '70 incontra Robert St.John e
segue assiduamente i suoi seminari per un intero anno.
 

Gaston aveva individuato nel lavoro di Robert una nuova modalità di auto-guarigione e di realizzazione del potenziale umano che può essere facilmente integrato nella vita quotidiana. Inizia pertanto la diffusione dei principi e della pratica di 'Metamorfosi' attraverso seminari e conferenze, viaggiando instancabilmente in numerosi paesi d'Europa, America e Australia. Conia l'espressione 'Tecnica Metamorfica' per evidenziare la precisa direzione che il lavoro sta prendendo.
Nel 1979 Gaston fonda a Londra 'The Metamorphic Association', ente morale senza scopo di lucro, che nel corso dell'anno pubblica tre notiziari ('Metamorphosis') per dare ai soci la possibilità di approfondire i temi trattati.
E' autore con Debbie Boater del libro “The Metamorphic Technique – Principles and Practice” che esce nel 1982. (In Italia apparirà nel 1987 per le Edizioni Mediterranee col titolo 'Il massaggio che trasforma').
Da un certo momento in avanti introduce nella sua attività anche corsi di preparazione all'insegnamento della pratica in Inghilterra e all'estero, compresa l'Italia.
Dopo un 'incontro' con un piccolo libro che tratta dei Principi Universali, come esposti da Ermete Trismegisto, si appassiona all'argomento e lo studia a fondo. La sua intuizione lo porta ad accostare questi principi a quelli che governano Metamorfosi e quindi li introduce nei suoi seminari. Nel 2004 scrive il libro “The Universal Principles and the Metamorphic Technique”. (In Italia apparirà nel 2006 per le Edizioni Mediterranee col titolo 'I Principi Universali e la Tecnica Metamorfica'.)

Nel mese di marzo del 2011, pochi giorni prima del suo 71° compleanno, Gaston ci ha lasciato, cessando di essere il punto di riferimento anche per coloro che si aspettavano di concludere con lui il loro percorso formativo.